Comunicazioni

La tana nella rete.

By 09/03/2015Ottobre 5th, 2019No Comments

scout07

Buona caccia a tutti.

Non ve la voglio far lunga. Con questa mia, ufficializziamo il varo del nostro sito di sezione.

Ma badate bene, non è un semplice sito. Siamo noi sul web, nella maniera più attuale e proattiva che questo mezzo permetta. Certo. Troverete delle gallerie di immagini che vi faranno sorridere ed emozionare. Troverete scritti passati veloci su fb o su mail di qualche anno fa. Troverete la possibilità di gestire la lista di attesa online (finalmente) o di indicare a qualche amico interessato le pagine giuste per saperne un po’ di più. Su di noi Pesaresi e Fermignanesi e sul cngei in generale. E’ stato un grande lavoro, di cui grossa parte del merito va a Arco di Ginkgo (al secolo Marco Patacconi), ma che davvero è solo all’inizio e come sempre, vedrà il suo successo solo se tutti noi contribuiremo a renderlo più grande ed interessante.

Come fare. Semplice. Registratevi sul sito (è facile) Caricate i vostri contributi. Testi, foto, scritti, canzoni, schede tecniche, tutto ciò che ritenete sia patrimonio della sezione o vostro giusto contributo, di oggi e di domani. Buttatelo su.

Perchè farlo?

Semplice. Archiviare e digitalizzare è un modo per non disperdere e per condividere il vostro lavoro, la vostra percerzione dello scautismo, l’esigenza di raccontare e di tramandare il proprio vissuto e la propria esperienza. (Occhio solo al discorso “minori”)

Ma occhio. Non è solo per capi o senior. Non è roba da grandi. Segue la linea: per Giovani, sostenuto da adulti.

Questo sito è stato pensato affinchè sia strumento utile per i ragazzi, pensiamo soprattutto agli esplo e ai rover che non possono non conoscere strumenti e dinamiche del mondo web e con questo sito lo faranno nel pieno rispetto della nostra prima regola ossia “imparare facendo”.

Ogni staff avrà quindi la propria chat per condividere la programmazione e i documenti a distanza, basta stress via mail , tutto in aree riservate.

Ma anche ogni compagnia, ronda di interesse o pattuglia avranno la propria “stanza”. Perchè non usare la tecnologia, che pur sempre di tecnica è fatta, sarebbe cosa stupida, ma, come per tutte le cose, lo faremo con consapevolezza. Controllando il mezzo e non facendoci condizionare.

Proprio per questo chiederemo la chiusura dei vari gruppi FB che non garantiscono nè sicurezza nè privacy e sapete quanto siano importanti questi temi oggi.

Per il Centenario vogliamo essere pronti, con un sito che diventi riferimento non solo per noi ma per tutta l’associazione. Sarà il nostro quaderno di caccia digitale in cui caricheremo i percorsi geomappati (credo si dica così)  che i nostri ragazzi percorreranno. Proporremo un nuovo modo di “segnare” la via e di tenere un diario di bordo che non scalfisca il modo scout di fare le cose ma che sappia sfruttare le tecnologie di cui molti di noi sono già -spesso inconsapevolmente- dotati. (Vero Mauro?) Faremo conoscere il nostro piccolo mondo a tutto il mondo.

Caricheremo la nostra storia andando a disturbare i vecchi scout dormienti, gli chiederemo di poter fotografare, scansionare, ribattere i loro “vecchi” materiali e butteremo su. Potrete pensare a un nuovo corso di capacità e specialità per i ragazzi legati ai temi di reportage, giornalismo, fotografia & ripresa, ricerca, archiviazione, documentazione, recupero. Ricordatevi che in un sito “moderno” possiamo caricare contributi audio e video. Ma ve lo immaginate?

Insomma. Il sito è online. La sua concretezza dipende da voi. Marco (Arco di Ginkgo) e il sottoscritto sono a vostra disposizione per chiarimenti, lezioni d’uso a domicilio. Dai.

 

 

Il PavoneDalCantoSincero.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.